Cos’è il Pacco Pignoni in una mountain bike

Tutto Quello che Devi Sapere sul Pacco Pignoni della Tua MTB, dalle misure alla manutenzione

Guida al pacco pignoni in una Mountain Bike: cos’è e come funziona? Se siete appassionati di mountain bike, sai quanto sia importante avere una buona conoscenza delle varie componenti della vostra bici.

Una di queste componenti fondamentali è proprio il pacco pignoni. Ma cos’è esattamente e come funziona?

Cerhiamo di rispondere insieme a queste domande.

Cos’è il Pacco Pignoni?

E’ un insieme di ruote dentate di diverse dimensioni, montate sul mozzo della ruota posteriore di una bicicletta. Queste ruote dentate, o pignoni, lavorano in combinazione con la catena e il deragliatore per cambiare le marce della bicicletta, mtb ed emtb incluse.

Il numero di pignoni nel pacco può variare, ma nelle mountain bike moderne è comune trovare pacchi pignoni da 9, 10, 11 o perfino 12 velocità. Ogni pignone ha un numero diverso di denti, il che influisce sulla facilità o difficoltà di pedalata.

Di seguito sono riportate alcuni standard comuni:

Velocità del Pacco Pignoni Misure Standard Pignone più Piccolo Pignone più Grande
9 velocità 11-32 denti a 11-34 denti 11 denti 32 o 34 denti
10 velocità 11-36 denti a 12-42 denti 11 denti 36 o 42 denti
11 velocità 10-42 denti a 11-46 denti 10 denti 42 o 46 denti
12 velocità 10-50 denti a 10-52 denti 10 denti 50 o 52 denti

deragliatore

  • A a 9 velocità: Le misure standard a 9 velocità possono variare da 11-32 denti a 11-34 denti. Ciò significa che il pignone più piccolo ha 11 denti e il più grande ne ha 32 o 34.
  • A 10 velocità: Per le a 10 velocità, le misure standard possono variare da 11-36 denti a 12-42 denti.
  • A 11 velocità: Le misure standard per le 11 velocità possono variare da 10-42 denti a 11-46 denti.
  • A 12 velocità: Per le 12 velocità, le misure standard possono variare da 10-50 denti a 10-52 denti.

Come Funziona il Pacco Pignoni?

Quando cambiate marcia o rapporto sulla vostra mountain bike, il deragliatore sposta la catena da un pignone all’altro. Cambiare ad un pignone con più denti (una marcia più bassa) rende la pedalata più facile, ideale per salite ripide.

Al contrario, passare ad un pignone con meno denti (una marcia più alta) rende la pedalata più difficile ma ti permette di andare più veloce, utile nelle discese o su terreni pianeggianti.

Come scegliere il pacco pignoni

La scelta dipende in gran parte dal tipo di guida che preferite.

Se vi piace pedalare con mtb muscolare senza supporto di pedalata assistita su terreni accidentati e collinari, un pacco pignoni con una gamma ampia di rapporti di trasmissione (cioè con un grande pignone per le salite ripide e un piccolo pignone per le discese veloci) potrebbe essere la scelta migliore.

Al contrario, se preferisci pedalare su terreno piatto o su strade asfaltate, potresti optare per un pacco pignoni con meno marce e un intervallo di rapporti di trasmissione più stretto.

pacco pignoni

La manutenzione

Per mantenerlo in buone condizioni, è importante pulirlo regolarmente per rimuovere lo sporco e la ghiaia che possono accumularsi tra i denti dei pignoni.

Inoltre, una lubrificazione periodica può aiutare a prevenire la ruggine e a garantire un cambio di marcia fluido.

Se notate che le marce saltano o che la catena scivola, potrebbe essere necessario regolare il deragliatore o sostituire il pacco pignoni.

Ricordatevi che che i pignoni si usurano con il tempo, quindi se pedalate molto, potrebbe essere necessario sostituirlo ogni tanto.

Come Sostituire il Pacco Pignoni

La sostituzione è un processo relativamente semplice che richiede alcune attrezzature specifiche, come un chiave per pignoni e una frusta da catena.

Ecco i passaggi di base:

  1. Rimuovete la ruota posteriore dalla bicicletta.
  2. Utilizzate la frusta da catena e la chiave per pignoni per rimuovere il pacco pignoni vecchio dal mozzo della ruota.
  3. Pulite il mozzo per rimuovere lo sporco o la vecchia grasso.
  4. Installate il nuovo pacco pignoni, assicurandovi che sia ben allineato con il mozzo.
  5. Stringete il pacco pignoni con la chiave per pignoni.
  6. Rimontate la ruota sulla bicicletta e regolate il deragliatore se necessario.

Attenzione: se non siete esperti è sempre una buona idea portare la tua bici da un professionista.

Altri consigli per la vostra mountain bike

Lo sappiamo, ne capitano spesso ma avere punti di vista di chi ci è già passato aiuta.