Guida alle protezioni per la schiena per la mountain bike, i paraschiena

Per una maggior sicurezza sui trail, tutto sui paraschiena

protezioni per la schiena

Tutto sulle protezioni per la schiena, i paraschiena: il mountain biking è uno sport che offre grandi emozioni come quando si gira in bike park o su single trail divertenti. Tuttavia, come ogni attività ad alto rischio, richiede l’adozione di misure di sicurezza adeguate per proteggersi da infortuni, specialmente in caso di cadute o urti.

Tra le protezioni più importanti per un biker vi sono senza dubbio quelle per la schiena, come ad esempio per lo sci e per il motociclismo, motocross. Andiamo a capire insieme l’importanza delle protezioni dorsali, i materiali utilizzati nella loro produzione, chi sono i migliori produttori sul mercato, cercando anche di rispondere alle vostre domande più freuqnti riguardanti su questi essenziale accessorio per la mountain bike.

Non perdetevi anche lo speciale sulle protezioni per il collo, i collari cervicali

A cosa servono le protezioni per la schiena?

Sono state progettate per assorbire e dissipare l’energia generata da un impatto, proteggendo così la colonna vertebrale e i tessuti circostanti.

Questi dispositivi sono essenziali per ridurre il rischio di lesioni gravi, specialmente durante la pratica di discesa (downhill), freeride o durante la realizzazione di acrobazie (dirt jumping).

Che materiali sono utilizzati

I moderni paraschiena sono realizzati con una combinazione di materiali che garantiscono sia comfort che protezione.

Ecco alcuni dei più comuni:

  • Schiume ad Alta Densità, Foam: un materiale leggero e flessibile che offre un eccellente assorbimento degli urti.
  • Plastica Rigida: spesso utilizzate in combinazione con la schiuma, fornisce una struttura esterna robusta.
  • Mesh Traspirante: sono usati per il rivestimento esterno per migliorare la ventilazione e il comfort durante la guida.
  • Gel di Silicone o Polimeri: vengono a volte inseriti per migliorare la distribuzione dell’energia degli impatti.

Quanto pesano

Possiamo aspettarci un intervallo di peso che va dai 400-500 grammi per i modelli più leggeri e minimal fino a circa 1-1,5 kg per quelli più robusti e completi.

I modelli leggeri sono spesso progettati per essere il più discreti e confortevoli possibile, consentendo una buona libertà di movimento, che è particolarmente importante in sport come la mountain bike. Al contrario, i modelli più pesanti e robusti forniscono un livello maggiore di protezione e possono includere caratteristiche aggiuntive come cinghie regolabili, armature aggiuntive per le spalle e il petto, e materiali di assorbimento degli urti più avanzati.

Per trovare il giusto equilibrio tra peso e protezione, è importante considerare il tipo di mountain biking che si pratica. I rider di cross-country, per esempio, potrebbero preferire opzioni più leggere per una maggiore agilità e comfort durante lunghe pedalate, mentre i rider di discesa (downhill) o enduro potrebbero scegliere protezioni più pesanti e robuste per una migliore protezione in discese tecniche e veloci.

Che caratteristiche considerare per la scelta

Quando dovete sceglierle ci sono diversi fattori da considerare per assicurarti di ottenere il giusto equilibrio tra sicurezza, comfort e funzionalità.

Ecco i principali aspetti da tenere in mente:

Certificazione e Livello di Protezione

Cerca protezioni che soddisfino standard di sicurezza riconosciuti, come la norma europea EN1621-2 per le protezioni della colonna vertebrale. Controlla il livello di protezione offerto, che di solito è indicato come Livello 1 o Livello 2, con il Livello 2 che offre una maggiore assorbimento degli urti.

Vestibilità e Taglia

Una protezione per la schiena deve adattarsi perfettamente al vostro corpo. Deve essere abbastanza lunga da coprire tutta la colonna vertebrale ma senza limitare il movimento. Provate diverse taglie e modelli per trovare quello che ti calza meglio.

Comfort

Cerca una protezione che sia confortevole da indossare per lunghi periodi. Dovrebbe avere una buona ventilazione per evitare il surriscaldamento e essere fatta di materiali morbidi e flessibili che si muovono con il tuo corpo.

Compatibilità con altri accessori

Assicurati che la protezione per la schiena sia compatibile con altri accessori che indosserete, come zaini, camelbak o protezioni per il collo. Alcuni zaini hanno anche protezioni integrate che possono essere una buona opzione per risparmiare spazio e peso.

Regolabilità

Una protezione con cinghie regolabili ti permetterà di personalizzare la vestibilità per essere più stretta o più rilassata a seconda delle tue preferenze e necessità.

Facilità di Movimento

Sebbene la protezione sia importante, non dovrebbe impedire il tuo range di movimento. Verifica che tu possa piegarti e torcerti naturalmente e che la protezione non scivoli o si sposti mentre pedali.

Quali sono i migliori produttori di protezioni per la schiena

Diverse aziende si sono distinte nella produzione di protezioni per la schiena di alta qualità. Ecco alcuni dei nomi più fidati nel settore:

  • Dainese: Conosciuto per i suoi prodotti innovativi e di alta qualità.
  • POC: Fornisce equipaggiamento di protezione all’avanguardia con un focus sulla sicurezza e sul design.
  • Fox Racing: Un gigante nel mondo del motocross che offre protezioni anche per bikers.
  • Alpinestars: Famoso per i suoi prodotti ben progettati e confortevoli.
  • O’Neal, dal surf allo snowboard alla mtb e bmx
  • Endura

Leatt: Specializzato in protezioni per il collo e la schiena, con un occhio di riguardo verso la tecnologia di sicurezza.

Quanto costano: prezzi medi

Il costo può variare ampiamente a seconda del marchio, del materiale, del livello di protezione offerto e delle caratteristiche aggiuntive.

Possiamo dire che i prezzi possono variare da circa 50€ per modelli di base fino a oltre 200€ per opzioni di alta gamma con tecnologie avanzate e materiali di migliore qualità.

Modelli di protezioni per la schiena per mountain bike segnalati per voi

Spazio ora a qualche modello scelto per voi e disponibile anche su Amazon. #Commissioniguadagnate

O’NEAL STV Maglia Protezione Manica Corta

O'Neal | Giacca di Protezione | Motocross Moto | Giacca di Protezione Leggera Elastica, Schiuma di Poliuretano, Inserto in Rete | Camicia di Protezione a Maniche Corte STV | Adulto | Nero | Taglia S
  • Realizzata in tessuto di ottima qualità leggero morbido e confortevole
  • Lavare separatamente dagli altri colori per la prima volta per evitare la tintura
  • Elasticizzata per il massimo comfort
  • Ottima idea regalo per gli appassionati
  • Prodotto di ottima qualità, divertimento assicurato

O’NEAL | Protezione per corazza posteriore | Motocross Enduro

Protectwear

protectWEAR Paraschiena gilet per Downhill, moto cross, sci e snowboard PW, Taglia S/M, Black, Taglia S/M
  • Paraschiena vest per moto/ moto cross, in discesa/ bmx, snowboard e altri Sport
  • Back/ protezione della colonna vertebrale
  • Buona mobilità a causa della sovrapposizione a forma di ventaglio dei protettori
  • La protezione è regolabile per vari circonferenza addominale con cintura in vita chiusura a velcro
  • Il protettore soddisfa i requisiti della CE EN 1621 -2

Endura

Acerbis

Acerbis Blazar Protezione posteriore L/XL
  • The soft back protection in memory foam adapts to the body: the viscoelastic technology provides a better shock-absorbent protection and better fitting.

Domande frequenti sulle protezioni per la schiena

Qualche risposta a domande comuni che possono venirvi in mente su questo accessorio di sicurezza.

Sono scomode da indossare?

Con l’evoluzione dei materiali e del design, le moderne protezioni per la schiena offrono un equilibrio tra sicurezza e comfort. Molti modelli sono ora progettati per essere leggeri e flessibili, adattandosi al movimento del corpo.

Possono essere indossate con zaini o camelbak?

Sì, molte protezioni sono compatibili con l’uso di zaini e sistemi di idratazione. Alcuni zaini hanno addirittura integrato il paraschiena.

È necessario indossarle su ogni tipo di percorso?

L’uso delle protezioni per la schiena è raccomandato soprattutto su percorsi tecnici, in discesa e dove il rischio di cadute è maggiore. Per percorsi meno esigenti e più sicuri potrebbe non essere indispensabile, ma la sicurezza in mtb non è mai troppa.

Quanto spesso dovrei sostituire la mia protezione per la schiena?

Le protezioni per la schiena dovrebbero essere sostituite dopo un forte impatto o in seguito al deterioramento dei materiali. È importante controllare regolarmente l’integrità della protezione.

Altre protezioni consigliate per la mtb

Ecco altre protezioni comuni che molti rider scelgono di utilizzare:

  1. Il casco è la protezione più importante per ogni rider. Assicuratevi di indossare un casco che si adatti correttamente alla vostra testa e che sia omologato secondo gli standard di sicurezza in vigore.
  2. Maschera o occhiali da mtb proteggono gli occhi da detriti, rami e insetti volanti. Scegliete un paio di occhiali con lenti resistenti agli urti e che offrano una buona visibilità.
  3. I guanti da mtb offrono protezione per le mani in caso di cadute e riducono anche l’affaticamento delle mani a causa delle vibrazioni. Assicuratevi di scegliere guanti adatti al tipo di MTB che pratichi.
  4. Gomitiere: se praticate MTB in percorsi tecnici o più aggressivi, potreste considerare l’uso di protezioni per gomiti. Queste protezioni riducono il rischio di ferite in caso di caduta o impatto.
  5. Protezioni per il collo: Per alcuni ciclisti di MTB, soprattutto coloro che praticano il downhill o l’enduro, potrebbe essere necessario indossare protezioni ulteriori per il collo. Queste protezioni offrono una maggiore sicurezza in caso di cadute o urti violenti.
  6. Ginocbiere e Parastinchi: se praticate MTB su terreni rocciosi o tecnici, considerate anche l’uso di gionocchiere/parastinchi. Queste protezioni riducono il rischio di lesioni alle tibie in caso di impatto con rocce o pedali. In abbinata consiglio anche calze rinforzate con protezioni.

Mtb-mania,it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Mtb-mania,it  potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Informazioni su Francesco Grea 71 Articoli
Ciao a tutti, sono Francesco Grea, un giovane appassionato di mountain bike e collaboratore di Mtb-mania.it. Insieme a mio fratello Alessandro, ho ereditato la passione per la MTB da nostro padre. Fin da piccolo, ho sempre amato esplorare i sentieri in sella alla mia mountain bike. Oggi, continuo a dedicare gran parte del mio tempo libero a questo sport, affrontando con entusiasmo sia i bike park che i percorsi enduro. La Valtellina è il mio territorio preferito, ma non rinuncio mai all'occasione di scoprire nuovi trail in altre regioni italiane e all'estero. Mi piace sperimentare diverse tipologie di mountain bike, dalle classiche "muscolari" alle innovative eMTB a pedalata assistita. Ogni bici offre un'esperienza unica e mi permette di affrontare i sentieri da prospettive sempre nuove. Oltre a pedalare, mi dedico con passione alla scrittura di articoli per Mtb-mania.it. Attraverso i miei pezzi, cerco di condividere con i lettori le mie conoscenze tecniche, le recensioni di attrezzature e percorsi, e i consigli su come vivere al meglio la propria avventura in MTB. Nonostante la mia giovane età, ho maturato una buona esperienza nel mondo della mountain bike. Il mio obiettivo è portare sul sito una ventata di freschezza, rappresentando il punto di vista e le esigenze dei giovani appassionati come me. Sono molto interessato al mercato, ai nuovi modelli di mtb in uscita. Spero che i miei articoli possano trasmettere il mio entusiasmo per la MTB e ispirare sempre più persone a scoprire questo meraviglioso sport. Non vedo l'ora di condividere con voi le mie prossime avventure sui sentieri!s