Cosa è una bici da cross country?

Capiamone le specificità, geometrie, telai e sospensioni.

bici da Cross Country BMC Fourstroke

Cosa è una bici da cross country? passiamo ora a capire meglio anche questa tipologia di mountain bike. La riflessione ci viene da questa domanda:

Quando si parla di cross country, si parla di una bici che nasce con quelle caratteristiche insite nel proprio modello, o di un modello esistente sia in versione normale che cross country?

Faccio un esempio: la Cube aim pro 2021 è presente in vari store, alcuni riportano la definizione cross country, altri no. Si tratta sempre della stessa bici? Oppure le tipologie del cross country sono presenti solo dove vengono specificate, e negli altri casi è lo stesso modello ma senza cross country? Grazie

Prima di rispondere alla domanda specifica dobbiamo però fare un passo indietro e capire meglio cosa si intende per cross county.

Cosa è il Cross Country?

Il cross country (xc) è la forma più classica e convenzionale di mountain bike. Si intende una disciplina sportiva con mountain bike, con percorsi misti attraverso le montagne o la campagna che combinano percorsi pianeggianti, con tratti ad ostacoli, salite e discese.

Nel cross country, l’agilità e la condizione fisica del rider sono quindi più importanti dell’abilità o della buona gestione della Mountain bike.

Cosa è una bici da cross country?

Le biciclette da cross country di oggi hanno un telaio dal design convenzionale o classico, con dimensioni compatte, angoli del tubo di sterzo chiusi e verticali (69-72º) e angoli del tubo sella (72-74º).

I materiali e l’assemblaggio devono essere leggeri e facili da usare.

Nel Cross Country, è necessario andare veloci e adattarsi perfettamente ai cambiamenti di ritmo. La bici deve quindi essere leggera, molto maneggevole e reattiva nelle curve e nelle accelerazioni.

A livello di sospensioni, una mtb da cross country può avere sospensioni anteriori, anteriori e posteriori (full) o esserne completamente sprovvista.

Le mtb senza sospensioni non sono più utilizzate nelle competizioni Cross Country, ma sono ancora molto valide su con pochi tratti tecnici o ostacoli.

L’escursione delle sospensioni è limitato, da 80 mm a 100 mm. Tipicamente le biammortizzate hanno un piccolo ammortizzatore posteriore e forcella corta sempre su telaio con geometrie da Cross country.

Le bici che possono sopportare le sollecitazioni del Cross Country sono comunque di livello medio-alto con componenti all’altezza sia di meccanica che sospensioni.

Una grossa differenza la fanno anche le geometrie:

  • Ad esempio una forcella troppo dritta sarà senza dubbio più comoda ma sulle vere asperità tenderà a puntare mentre una con un angolo molto aperto è più improntata sul free ride/Downhill.
  • Il telaio può essere più morbido ed adatto alle marathon o comunque a giri più lunghi mentre quelle da xc spesso sono dei veri e propri “cavalli” da domare tanto son reattivi.

E il Marathon Cross Country?

La maratona è una variante nata dal cross country, in cui i percorsi sono anch’essi misti come quelli del cross puro, ma la distanza è molto più lunga.

Se il cross country si identifica con i circuiti classici, brevi e veloci,  la maratona si identifica con le lunghe distanze o i percorsi off-road di diverse ore sino ad arrivare a vere e proprie corse a tappe di più giorni.

La risposta alla domanda

Torniamo ora alla domanda iniziale,  il tema è un più complicato di quanto sembri.

Un modello viene prodotto per un determinato ambito (ad esempio la Torpado Nearco è una Cross Country ) ed è cosi a meno di diversa indicazione, poi la differenza la fanno i componenti.

Restando sulla Nearco, ad esempio la  A+ plus in alluminio  del 2018  con ruote 27.5×3.00″, aveva 5 versioni:

  • La  base con cambio 2x10v shimano, mentre le altre mono 11v shimano-sram.
  • Le Nearco N e S se non sbaglio, con ruote o 27.5 non plus o 29″.
  • In seguito sono uscite le Nearco con telaio in fibra di carbonio ma non più Plus ma bensi con  ruote da 29″ tutte (A-N-S ecc), tutte sempre front e da Cross Country, ognuna di fascia diversa per qualità componenti, tipo telaio.

Qualche modello di bici da Cross Country

Ecco una rapida selezione di modelli e marche fra le più diffuse di questa tipologia

  • BMC Fourstroke
  • Cannondale Scalpel
  • Orbea Alma
  • Trek Supercaliber
  • Specialized Epic
  • Scott Scale
  • Canyon Exceed
  • Mondraker Podium
  • MMR Rakish
  • BH Lynx Race

Altri consigli per la vostra mountain bike

Tanti suggerimenti non perdere:

Informazioni su mtb-mania 68 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale.