Recensione della emtb Scott Patron eRide

Una emtb full con ammortizzatore posteriore integrato nel telaio

Scott Patron eRide

La Scott Patron eRide è una mountain bike a pedalata assistita che si distingue per il suo design davvero innovativo. È il primo modello e-MTB di questa marca a integrare la sospensione posteriore nel telaio, seguendo la stessa filosofia di design dello Scott Spark.

Ma oltre all’aspetto, come si comporta questa potente mtb full suspended sui trail? Scopriamolo insieme cominciando da un breve video come semopre.

Vi ricordo anche che vi avevamo già recensito la SCOTT LUMEN eRIDE 900, la light emtb e la  Patron ST eRide 900 Tuned di questa marca come anche la Scott Ransom 2024, una mtb da Enduro Gravity

Video della Scott Patron eRide

Ecco un breve video per introdurvi questa emtb.

Caratteristiche principali della Scott Patron eRide

Ed ora una rapida carrellata:

Telaio

Il telaio è realizzato in carbonio o lega di alluminio, a seconda del modello. È dotato di un design a 4 barre con una sospensione posteriore integrata all’interno del tubo superiore del telaio. Questo design permette di avere una linea pulita ed estetica, ma anche di ottenere una maggiore rigidità e un migliore controllo del peso.

Scott Patron eRide
Ecco la sospensione posteriore integrata all’interno del tubo superiore del telaio

Motore e batteria

E’ equipaggiata con il motore Bosch Performance CX di quarta generazione, che offre una coppia motrice di 85 Nm. La batteria Bosch PowerTube da 750 Wh è posizionata in modo da abbassare il baricentro e migliorare la maneggevolezza della bici.


Sospensioni

La Patron è dotata di una forcella Fox 38 con ammortizzatore FIT4 e 160 mm di escursione sia all’anteriore che al posteriore. Le sospensioni sono regolabili tramite il sistema TwinLoc di Scott, che permette di selezionare tra tre modalità di sospensione: Descend, Traction Control e Lockout.

Componentistica

Questa emtb è equipaggiata con componenti di alta qualità, come il cambio SRAM GX/X01 Eagle a 12 velocità, freni Shimano XT a 4 pistoncini, ruote Syncros Revelstoke-E 1.5 CL e pneumatici Maxxis Dissector EXO+ 3C MaxxTerra da 2.6 pollici.

Peso

La Scott Patron eRide 900 Tuned, il modello di punta, ha un peso confermato di 23.86 kg senza pedali o inserti CushCore. È da notare che i modelli in lega di alluminio sono leggermente più pesanti, con il modello di base eRide 920 che pesa circa 26.5 kg.

Esperienza di guida

Offre un’esperienza di guida unica grazie al suo design innovativo e alle sue prestazioni potenti. La combinazione del motore Bosch Performance CX e della batteria da 750 Wh permette di affrontare lunghe distanze in montagna con facilità. La bici accelera rapidamente in discesa e affronta gli ostacoli senza problemi, offrendo una guida fluida e controllata.

La geometria del telaio della Scott Patron è progettata per offrire una posizione di guida comoda e stabile. Le dimensioni del telaio variano a seconda della taglia, ma in generale la bici offre un’ottima maneggevolezza e stabilità sui terreni tecnici.

Le mie conclusioni sulla Scott Patron eRide

E’ una emtb dal design unico e dalle prestazioni potenti. È ideale per coloro che cercano una bici versatile per affrontare lunghe distanze in montagna. La combinazione del motore Bosch Performance CX, della batteria da 750 Wh e delle sospensioni di alta qualità offre una guida fluida e controllata su terreni tecnici.La Patron compensa  il peso leggermente superiore rispetto ad altre e-MTB di fascia alta con la sua maneggevolezza e stabilità.

Tabella riassuntiva delle caratteristiche tecniche

Tutto su questa emtb in estrema sintesi

Telaio in lega di alluminio Patron eRIDE
Forcella RockShox Domain 160 mm
Sospensione posteriore X‑Fusion Nude eRIDE, 160 mm, TwinLoc integrata nel telaio
Trasmissione SRAM NX 12 velocità
Motore Bosch CX, PowerTube 625 Wh / SmartSystem
Freni Freni a disco SRAM DB8 a 4 pistoncini
Reggisella telescopico SYNCROS

Altre emtb da scoprire