Parafanghi per mountain bike, una protezione perfetta dal fango e dall’acqua

parafanghi per mountain bike

Guida ai parafanghi per mountain bike: su alcuni modelli  di mountain bike vengono di serie, specialmente emtb ed enduro nella parte anteriore, su altre no. Capiamo insieme se siano veramente utili o meno, in che condizioni e quali siano i materiali e i prezzi sul mercato.

A cosa servono i parafanghi per mountain bike

sono accessori che aiutano a proteggere il ciclista e la bicicletta da fango, acqua, sassi e altri detriti che potrebbero volare via mentre si pedala su terreni accidentati o bagnati.

Quante tipi esistono

Ci sono diverse tipologie sul mercato, ma i due principali sono i parafanghi anteriori e posteriori.

I parafanghi anteriori sono progettati per proteggere il ciclista dal fango e dalla pioggia che vengono spruzzati dalle ruote anteriori, mentre quelli posteriori proteggono la bicicletta e il rider dal fango e dallo sporco che vengono sollevati dalla ruota posteriore.

Quello davanti (parte anteriore) come anticipato è’ importante per non avere acqua e fango di ritorno dal pneumatico che arrivano negli occhi e vi protegge faccia, telaio e soprattutto gli steli della forcella.

Quello sotto la sella invece è molto poco diffuso e fiondamentalmente serve a proteggere il posteriore dall’acqua e a evitare la spiacevole sensazione di umidità e freddo.

Attenzione  però all’anteriore: in situazioni con poco fango serve, ma in situazioni pesanti di fango potrebbe anche bloccarvi la ruota!!!!

Che materiali  si usano per i parafanghi per mountain bike

I parafanghi possono essere realizzati in diversi materiali, come il plastica, l’alluminio o il carbonio. La maggior parte sono leggeri e facili da installare sulla MTB, spesso utilizzando i punti di attacco già presenti sul telaio della mountain bike.

Possono essere montati su qualsiasi tipo di mountain bike?

In linea di massima si ma ci sono alcune eccezioni. Ad esempio, se la vostra mountain bike ha pneumatici di dimensioni fuori norma o sospensioni particolarmente grandi, potreste avere difficoltà a trovare parafanghi compatibili.

Inoltre, alcune mountain bike ad alte prestazioni o da gara potrebbero non essere progettate per l’installazione di parafanghi per non limitare la clearance delle gomme o aggiungere peso in eccesso.

Prima di un acquisto è quindi importante controllare le specifiche della vostra mountain bike e verificare la compatibilità dei parafanghi che desiderate installare.

Quanto costano i Parafanghi per mountain bike

Il costo varia in media 10 a oltre 50 euro in base a marca, materiali e modello.

Modelli consigliati di parafanghi per mountain bike

Passimo ora in rassegna i migliori prodotti sul mercato.

Nicedack

Il parafango di questa marca è stato progettato con una forma aggiornata che aumenta la lunghezza rispetto al tradizionale design Mudguard, migliorando l’effetto resistente agli spruzzi d’acqua.

Pesano solo 25 grammi e non esercitano alcuna pressione aggiuntiva sulla bicicletta.

Sono flessibili e durevoli, realizzati in polipropilene ecologico di alta qualità, con fascette stringicavo allargate e rinforzate per un’installazione sicura e stabile.

Sono adatti a  diverse dimensioni di telaio e facile da installare e pulire, compatibili con molte mountain bike con freni a disco e pneumatici fat, adattandosi alle ruote da 20″, 24″, 26″, 27,5″, 27,5+, 29″.

Parafanghi per mountain bike

Lo potete acquistare qui: https://amzn.to/3JK39RO


<h3Fetesnice

Presentano un design moderno e di alta qualità, perfetto per proteggervi dal fango che altrimenti finirebbe sul viso.

La confezione contiene due pezzi, pesanti soltanto 100 grammi, e le fascette necessarie per l’installazione sono incluse.

L’installazione è semplicissima e richiede pochi secondi. Grazie al design piatto e flessibile, questo parafango può anche essere facilmente trasportato in uno zaino.
Possono essere utilizzati su tutte le mountain bike, indipendentemente dalle dimensioni e dal tipo di pneumatico e sono adatti al 99% di tutte le forcelle della sospensione anteriore e posteriore.

Li trovate qui: https://amzn.to/3JKELQ0

Tutto per la mountain bike

Tanti consigli per le vostre MTB:

Informazioni su mtb-mania 234 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale che ho trasmetto ai miei figli Alessandro e Francesco Grea. Mi chiamo Fabrizio Grea e pratico da oltre 10 anni MTB sia a livello di bike park che di tour enduro prevalentemente in Valtellina ma amo anche spaziare nei trail di altre regioni in Italia e all'estero. Amo sia la "muscolare" che l'emtb, molto diverse e che danno entrambe soddifazione se usate correttamente con il gruppo di amici Paolo, CLaudio Massimo, Benny e Roberto, veri boomer. Pratico anche ciclismo su strada ed amo andare in ufficio con la mia Brompton, un vero maniaco delle due ruote. Contenuto sponsorizzato: Mtb-mania,it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Mtb-mania,it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.