DYU T1, una ebike pieghevole a pedalata assistita per allenarvi anche in città

Utile per lo smartworking e non perdere allenamento in settimana

Scoopriamo la DYU T1: torniamo ad occuparci di bici pieghevoli a pedalata assistita sempre nell’ottica che possano essere un buon modo per allenarsi per la mountain bike recandosi ad esempio al lavoro in bici (farlo con la mtb è estremamente scomodo come potrete intuire).

La vita in città richiede velocità e flessibilità, ma per gli appassionati di mountain bike, può essere difficile trovare il tempo per allenarsi. Una soluzione innovativa? La ebike pieghevole DYU T1, che non solo trasforma il viaggio quotidiano in una sessione di allenamento, ma fa anche la sua parte per un futuro più sostenibile.

Video della DYU

Eccola per prima cosa dal vivo, come sempre.

 

DYU: leggera e resistente compagna ideale per la città

La DYU T1 non è solo un mezzo di trasporto ecologico, ma un vero e proprio simbolo di design e tecnologia. Costruita con una lega di magnesio, questa e-bike spicca per la sua struttura solida e senza saldature che le conferisce un aspetto elegante. Il peso di 22 kg e la robustezza la rendono ideale per affrontare i percorsi urbani con l’agilità di una mountain bike.

Per gli amanti della MTB, la pedalata assistita della DYU T1 sembra fatta su misura. Il sensore di coppia regola l’assistenza del motore in modo tale da simulare le sfide di un terreno irregolare. Questo consente ai ciclisti di migliorare la loro resistenza e potenza, elementi cruciali nello sport della mountain bike, anche mentre navigano nel traffico cittadino.

Autonomia e sicurezza

Con la sua batteria agli ioni di litio rimovibile e di lunga durata, la DYU T1 elimina l’ansia da autonomia. L’aggiunta di un sistema antifurto integrato garantisce serenità quando si parcheggia in luoghi pubblici, permettendo al ciclista di concentrarsi sul proprio allenamento e sulle attività quotidiane senza preoccupazioni.

Il motore ha 250 watt di potenza e la battteria è ricaricabile in 5- 6 ore.

Ha velocità massima limitata a 25km/h come da normativa.

DYU T1

Versatilità e funzionalità

Questa e-bike pieghevole sposa comodità e praticità in un unico mezzo. Con pochi semplici movimenti, la DYU T1 si trasforma in un pacchetto compatto, pronto per essere trasportato con facilità o conservato in spazi ristretti. Questa caratteristica la rende perfetta per chi combina il ciclismo con l’uso di mezzi pubblici o ha spazio limitato a casa o in ufficio.

Sicurezza e comfort

I freni a disco meccanici garantiscono una frenata sicura e affidabile, essenziale per il pendolarismo urbano. La visibilità notturna è migliorata grazie a un faro anteriore brillante. Il comfort è assicurato dalla trasmissione Shimano a 7 velocità, maniglie ergonomiche e un sistema di ammortizzazione che assorbe gli urti, rendendo ogni viaggio piacevole e meno faticoso.

Quanto costa: prezzo

Il costo è di 899 euro ed ha 1 anno di garanzia.

Le nostre conclusioni sulla DYU T1

Con la DYU T1, i pendolari possono trasformare il loro viaggio quotidiano in un vero e proprio allenamento, preparandosi per l’adrenalina delle discese in mountain bike senza dover rinunciare alla praticità e al comfort in città.

Questa ebike poieghevole è la soluzione ideale per chi cerca di equilibrare uno stile di vita attivo con la necessità di spostarsi in modo sostenibile e efficiente.

Eccovi due tabelle  con tutte le caratteristiche tecniche:

Materiale Lega di magnesio
Sensore Coppia a pedalata assistita
Batteria Ioni di litio rimovibile
Sicurezza Dispositivo antifurto
Pieghevole
Freni A Disco meccanici anteriore/posteriore
Illuminazione Faro anteriore
Trasmissione Shimano a 7 velocità
Maniglia Antiscivolo
Sistema di ammortizzazione Presente
Caratteristica Valore
Dimensione da chiusa 850 x 480 x 780 mm
Altezza da terra dei pedali 110 mm
Capacità di carico Massimo 127 kg (circa)
Peso della bicicletta 22.2 kg (circa)
Informazioni su mtb-mania 227 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale che ho trasmetto ai miei figli Alessandro e Francesco Grea. Mi chiamo Fabrizio Grea e pratico da oltre 10 anni MTB sia a livello di bike park che di tour enduro prevalentemente in Valtellina ma amo anche spaziare nei trail di altre regioni in Italia e all'estero. Amo sia la "muscolare" che l'emtb, molto diverse e che danno entrambe soddifazione se usate correttamente con il gruppo di amici Paolo, CLaudio Massimo, Benny e Roberto, veri boomer. Pratico anche ciclismo su strada ed amo andare in ufficio con la mia Brompton, un vero maniaco delle due ruote. Contenuto sponsorizzato: Mtb-mania,it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Mtb-mania,it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.