Nuova Mondraker Dune XR 2024

Una emtb light perfetta per i trail più impegnativi

Mondraker Dune XR

Guida alla Mondraker Dune XR: torniamo a parlare di emtb light, con un peso senza pedali di 19,7 kg quindi che possa piacere anche a chi viene dalla muscolare senza perdere però i vantaggi di una bici a pedalata assistita. La XR è la top di gamma light come assortimento ed è anche disponibile una “sorellina minore” la RR di cui però ci occuperemo in una recensione separata.

Video

Eccola dal vivo, il miglior modo per iniziare a parlare di questa emtb.

Vi invito ad iscrivervi al nostro Canale youtube qui per rimanere aggiornato sulle ultime novità e recensioni nel mondo delle mountain bike!

Ed ora spazio alla descrizione delle caratteristiche di questa bici.

Tutte le caratteristiche della Mondraker Dune XR 2024

Cominciamo dalla geometria.

Telaio

Il cuore della Mondraker Dune XR è il suo telaio in carbonio Stealth Air. Questo materiale leggero ma estremamente resistente è abbinato al sistema Zero Suspension, ottimizzato specificamente per le e-Bike, con un’escursione di 165 mm.

La geometria Forward Geometry di Mondraker offre una stabilità e un controllo notevole, rendendola perfetta per i rider che amano spingersi oltre i propri limiti.

Motore e Batteria

Il motore Bosch Performance Line SX da 25 km/h di quarta generazione, abbinato alla batteria Bosch Compact Powertube 400Wh, garantisce una potenza fluida e affidabile, permettendovi di superare salite ripide e lunghe distanze senza preoccupazioni.

Il sistema è gestito dal display Bosch Kiox 500 e dal Bosch System Controller, che offrono un controllo intuitivo e facile accesso a tutte le informazioni necessarie durante la guida.

Sospensioni

La Dune XR è equipaggiata con sospensioni di alta gamma. La forcella Öhlins RXF 38 M.2 offre 180 mm di escursione e utilizza la tecnologia TTX18 Twin Tube per una risposta rapida e precisa. Al posteriore, l’ammortizzatore Öhlins TTX22M.2 con attacco Trunnion assicura un’ottima gestione degli urti, con impostazioni personalizzabili per compressione alta e bassa velocità, ritorno e precarico aria.

Ruote e pneumatici

Le ruote e*Thirteen Grappler Carbon con pneumatici Maxxis Assegai e Minion DHR II offrono una trazione eccezionale e una robustezza senza pari, mentre la trasmissione Sram X0 Eagle AXS 12 velocità assicura cambi di marcia rapidi e precisi.

Altri componenti

Ogni dettaglio della Mondraker Dune XR è stato pensato per offrire la massima performance. Il manubrio in carbonio Onoff Kripton 1.0, il reggisella telescopico RockShox Reverb Stealth AXS, e i freni Sram Code Ultimate Stealth con dischi da 200 mm garantiscono controllo e comfort in ogni situazione.

Quanto costa la Mondraker Dune XR: prezzo

Il prezzo di listino è pari a 11.999,00€ al pari di altre emtb light top di gamma.

Le mie conclusioni sulla Mondraker Dune XR

Non è alla portata di tutti ed è forse l’unico punto debole 😉.

Una componentistica di livello molto alto, bella da vedere, performante e aggiungo a livello personale l’ammortizzatore a molla una chicca da non perdere. Una grande emtb da enduro che regalerà soddisfazioni a chi se la potrà permettere.

Chiudo con la tabella con il riassunto di tutti i dati tecnici di questa emb.

Mondraker Dune XR – Specifiche Tecniche
Telaio Stealth Air full Carbon, sistema Zero Suspension ottimizzato per e-Bike, Mullet, escursione di 165 mm, Forward Geometry, batteria interna rimovibile, asse posteriore Boost 12×148 mm, tubo sterzo conico, upper link monoblocco, passaggio cavi interno HHG, cuscinetti sigillati con capacità di carico MAX, assi maggiorati da 15 mm, esclusivi coperchi motore in plastica.
Taglie S: 380 mm / M: 420 mm / L: 450 mm / XL: 490 mm
Ammortizzatore Öhlins TTX22M.2 205×65 mm. Impostazioni: leva compressione alta velocità con modalità salita, compressione bassa velocità, ritorno, precarico aria. Attacco superiore Trunnion, boccole inferiori 30×8 mm
Regolazione Ammortizzatore Compressione C10, ritorno R35. Costante della molla: taglia S 334 lbs, taglia M 411 lbs, taglia L 457 lbs, taglia XL 502 lbs
Forcella Öhlins RXF 38 M.2 29, 180 mm, cartuccia TTX18 Twin Tube, tubo sterzo conico, asse Boost 15×110 mm, offset 44 mm. Impostazioni: leva compressione alta velocità con modalità salita, compressione basse velocità, ritorno, precarico aria, ramp chamber
Sterzo Acros personalizzato per tubo sterzo 1-1/2″
Telaio Stealth Air full Carbon, sistema Zero Suspension ottimizzato per e-Bike, Mullet, escursione di 165 mm, Forward Geometry, batteria interna rimovibile, asse posteriore Boost 12×148 mm, tubo sterzo conico, upper link monoblocco, passaggio cavi interno HHG, cuscinetti sigillati con capacità di carico MAX, assi maggiorati da 15 mm, esclusivi coperchi motore in plastica.
Taglie S: 380 mm / M: 420 mm / L: 450 mm / XL: 490 mm
Ammortizzatore Öhlins TTX22M.2 205×65 mm. Impostazioni: leva compressione alta velocità con modalità salita, compressione bassa velocità, ritorno, precarico aria. Attacco superiore Trunnion, boccole inferiori 30×8 mm
Regolazione Ammortizzatore Compressione C10, ritorno R35. Costante della molla: taglia S 334 lbs, taglia M 411 lbs, taglia L 457 lbs, taglia XL 502 lbs
Forcella Öhlins RXF 38 M.2 29, 180 mm, cartuccia TTX18 Twin Tube, tubo sterzo conico, asse Boost 15×110 mm, offset 44 mm. Impostazioni: leva compressione alta velocità con modalità salita, compressione basse velocità, ritorno, precarico aria, ramp chamber
Sterzo Acros personalizzato per tubo sterzo 1-1/2″, cuscinetti a contatto angolare 40x52x7, passaggio cavi interno
Attacco Manubrio Onoff Krypton FG 30 mm, CNC, barbore 31,8 mm
Manubrio Onoff Kripton Carbon 1.0, rise: 25 mm, larghezza: 800 mm, angolo backsweep 9º, angolo upsweep 5º, barbore 31,8 mm
Manopole Onoff Desert, 1 lock-on, 135 mm
Reggisella RockShox Reverb Stealth AXS, diametro 31,6 mm taglia S: 340×125 mm taglia M: 390×150 mm taglia L: 440×170 mm taglia XL: 440×170 mm
Sella Fizik Terra Aidon Slim X5
Freno Anteriore Sram Code Ultimate Stealth, pinza sovradimensionata a 4 pistoncini, disco freno monopezzo HS2 200 mm con 6 bulloni IS, pattini in metallo sinterizzato con retro in acciaio
Freno Posteriore Sram Code Ultimate Stealth, pinza sovradimensionata a 4 pistoncini, disco freno monopezzo HS2 200 mm con 6 bulloni IS, pattini in metallo sinterizzato con retro in acciaio
Leve Freno Sram Code Ultimate Stealth, SwingLink e cuscinetti perno leva, reach senza utensili e regolazione del punto di contatto
Cerchi e*Thirteen Grappler Carbon, cerchio in carbonio senza gancio, larghezza interna 30 mm, tubeless ready, raggi 28, 29 anteriori, 27.5 posteriori
Raggi e*thirteen Hive personalizzati in lega nera a triplo spessore, nipplo in lega, rondelle per nipplo
Asse Mozzo Anteriore e*thirteen Boost 15×110 mm, tripla guarnizione, alluminio finito, 6 bulloni IS
Asse Mozzo Posteriore e*thirteen Boost 12×148 mm, tripla guarnizione, alluminio finito con innesto a 6 gradi, 6 bulloni IS, mozzo libero XD
Pneumatico Anteriore Maxxis Assegai 29×2.5WT, tubeless ready, mescola 3C MAXX GRIP, carcassa DH, 60x2TPI, cerchietto pieghevole
Pneumatico Posteriore Maxxis Minion DHR II 27.5×2.4 WT, tubeless ready, mescola 3C MaxxTerra, protezione DD, 2x120TPI, cerchietto pieghevole
Pedivelle E.13 TRS Race carbon ebike, taglia S: 165 mm taglia M: 165 mm taglia L: 170 mm taglia XL: 170 mm
Guarnitura Sram X-Sync 2 Eagle 34T T-Type, acciaio, stretto-largo, 104 BCD CL55
Catena Sram X0 Eagle T-Type, 12s, Powerlock
Cambio Posteriore Sram X0 Eagle AXS, Roller Bearing Clutch (o frizione) tipo T, bloccaggio gabbia, gabbia lunga in carbonio, 1x12s
Comandi Cambio Sram Eagle AXS Pod MMX, 12s
Cassetta Pignoni Sram XS-1295, 10-52T, T-Type 12s
Peso senza Pedali 19,7 kg
Display Bosch Kiox 500 / Bosch Mini Remote / Bosch System Controller
Motore Bosch Performance Line SX (25Km/h) GEN4 SMART SYSTEM Diagonal, Largo
Batteria Bosch Compact Powertube 400Wh

Altre mountain bike Mondraker recensite per voi

Informazioni su Alessandro Grea 48 Articoli
Ciao a tutti, sono Alessandro Grea, un giovane appassionato di mountain bike e collaboratore di Mtb-mania.it. La passione per la MTB scorre nelle mie vene fin da quando ero piccolo, grazie a mio padre Fabrizio, fondatore di questo sito web. Trascorro il mio tempo libero esplorando i sentieri più emozionanti, sia nei bike park che nei percorsi enduro, con una particolare predilezione per i paesaggi mozzafiato della Valtellina. Mi piace sperimentare diversi tipi di mountain bike, dalle classiche "muscolari" alle moderne eMTB a pedalata assistita, per vivere al massimo ogni esperienza. Oltre a pedalare, mi dedico con entusiasmo alla scrittura di articoli per Mtb-mania.it, condividendo le mie conoscenze e il mio amore per la MTB con i lettori. Mi impegno a fornire consigli tecnici utili, recensioni dettagliate di attrezzature e percorsi, e suggerimenti sui luoghi più incredibili dove praticare questo sport. Nonostante la mia giovane età, ho sviluppato una grande competenza e una profonda comprensione del mondo della mountain bike. Attraverso i miei contributi al sito, desidero portare una prospettiva fresca e rappresentare gli interessi e le esigenze dei giovani appassionati come me. Il mio obiettivo è ispirare i lettori di Mtb-mania.it a vivere pienamente la loro passione per la MTB, condividendo il mio entusiasmo contagioso e le mie esperienze. Spero che i miei articoli possano essere di aiuto e stimolo per tutti coloro che amano questo fantastico sport. Ci vediamo sui sentieri!