Cos’è e come regolare il SAG in una mountain bike

Come regolare il SAG

Come regolare il SAG: è un termine molto comune nel mondo della mountain bike in particolare per quanto riguarda la taratura delle sospensioni, Una regolazione corretta di questo parametro garantisce in linea di massima una migliore trazione, stabilità e comfort durante la guida.

Capiamo insieme cos’è, che importanza ha e come regolarlo correttamente per ottenere la migliore performance dalla vostra mountain bike.

Cos’è il SAG?

E’ l’acronimo di “Static Action Geometry” e si riferisce alla compressione statica della sospensione della mountain bike quando siete in posizione normale di pedalata, con tutto il peso sul sellino.

In altre parole, il SAG è la quantità di compressione della sospensione quando la bici è a riposo ma con il vostro peso sopra.

Un valore corretto di SAG è importante perché permette alla sospensione di lavorare in modo ottimale sia quando si assorbono urti dal terreno, sia quando si solleva la ruota per superare ostacoli. Va detto subito che non è un sacro graal anche perchè si misura in piano, quindi in condizioni che poi nell’utilizzo della mtb difficilmente troverete. E’ comunque un inizio, i più esperti di voi col tempo troveranno la giusta taratura delle sospensioni per il vostro stile di guida al netto dei valori di Sag consigliati.

Come regolare il SAG della mountain bike

Cominciamo subito col dire che è molto meglio essere in due, farvi aiutare da un amico, si può anche fare da soli ma rischiate di misurare in modo errato.

Per regolarlo avrai bisogno di:

  • Una pompa ad alta pressione specifica per ammortizzatori
  • Un calibro per le misurazioni (alcuni ammortizzatori hanno già una scala graduata)
  • Un metro a nastro o un righello

Andiamo quindi per fasi, ecco i passi da seguire

Preparazione

Dovete indossare l’abbigliamento e l’attrezzatura che utilizzereste normalmente durante le vostre uscite, inclusi casco, protezioni, zaino e borraccia, poiché il peso influisce sul SAG.

Gonfiate i pneumatici alla pressione consigliata, posizionate la bici su una superficie piana e stabile.

Misurazione

Per misurare la compressione della sospensione anteriore e posteriore fate scorrere l’anello di misurazione del SAG (si chiama o-ring ,solitamente in gomma) fino a toccare il corpo dell’ammortizzatore (il raschiapolvere) ma ora vi serve l’amico.

Dovete infatti sedervi sulla bici in posizione di pedalata, con i piedi sui pedali e il peso distribuito uniformemente.

Appoggiate un piede a terra e salite con calma sulla bici per evitare di schiacciare le sospensioni eccessivamente. Chiedete al vostro amico di tenervi la bici in equilibrio con le sue ginocchia strette sul pneumatico anteriore e le mani fisse sul manubrio.

In alternativa se proprio siete da soli appoggiate la bici a un muro o a un supporto stabile, occhio però a non cadere

Mettevi in posizione e successivamente scendete dalla bici senza comprimere ulteriormente la sospensione e una volta scesi misurate la distanza tra l’anello di misurazione e il corpo dell’ammortizzatore.

Questa distanza rappresenta il SAG che avete in questo momento sulla vostra mtb.

Quali sono i valori di SAG consigliati

Vi consiglio di consultare il manuale del produttore delle vostre sospensioni per conoscere il SAG consigliato per il vostro ammortizzatore e  stile di guida.

In generale, il SAG consigliato varia tra il 20% e il 30% della corsa totale dell’ammortizzatore.

In base alla tipologia di mtb e all’utilizzo varia:

  • I valori di sag suggeriti per la XC-marathon sono generalmente compresi tra il 15% e il 20%,
  • per l’all-mountain enduro tra il 20% e il 30%,
  • Infine per il downhill e il freeride tra il 25% e il 35%.

Regolazione del SAG

Se il SAG misurato è maggiore del valore consigliato, dovete aumentare la pressione dell’ammortizzatore utilizzando la pompa ad alta pressione.

Se invece  il SAG misurato fosse minore del valore consigliato, dovete diminuire la pressione dell’ammortizzatore.

Ripette i passaggi  della sezione “Misurazione del SAG” finché non raggiungete il livello di SAG consigliato.

Come regolare il SAG

Come regolare il SAG: fine-tuning

Non è del tutto detto che il valore consigliato vada realmente bene per la vostra esperienza di guida. Provate la bici con il nuovo SAG su terreni diversi e valutate il comportamento delle sospensioni.

Se necessario, potete apportare piccole modifiche alla pressione degli ammortizzatori per ottenere il SAG e la sensazione desiderata

Altri consigli da leggere

Tanti appprofondimenti per voi.

Informazioni su mtb-mania 212 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale. Mi chiamo Fabrizio Grea e pratico da oltre 10 anni MTB sia a livello di bike park che di tour enduro prevalentemente in Valtellina ma amo anche spaziare nei trail di altre regioni in Italia e all'estero. Amo sia la "muscolare" che l'emtb, molto diverse e che danno entrambe soddifazione se usate correttamente. Pratico anche ciclismo su strada ed amo andare in ufficio con la mia Brompton, un vero maniaco delle due ruote. Contenuto sponsorizzato: Mtb-mania,it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Mtb-mania,it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.