Tanti consigli per avere piedi caldi durante le vostre uscite invernali in MTB

Mai più mani fredde durante le vostre uscite in MTB

Come tenere caldi i piedi in Mountain bike in inverno? Anche quest’approfondimento nasce da una vostra domanda

Avete consigli per tenere i piedi caldi? Ho provato un paio di calzari ma si sono rotti subito. Consigliate qualche marca/modello in particolare? Grazie mille

Ci sono diversi modi per tenere caldi i piedi durante le vostre uscite in MTB in inverno:

  1. Vestire scarpe da mountain bike invernali, in Gore Tex o altri materiali, sono  ovviamente fondamentali
  2. Indossate calze calde: le calze di lana merino ad esempio o in altri materiali caldi possono aiutare a mantenere i piedi caldi e asciutti durante il ciclismo.
  3. Utilizzare copriscarpe: questi indumenti sono progettati per proteggere i piedi dal freddo e dall’acqua durante il ciclismo ma, va detto, sono più adatti proprio per il ciclismo su strada.
  4. Utilizza gambali o pantaloni lunghi invernali da MTB: questi indumenti sono progettati per coprire le gambe e i piedi durante le uscite e possono aiutare a mantenere il calore corporeo.
  5. Mantieni i piedi asciutti: assicurati che i piedi rimangano asciutti durante il ciclismo, in modo da evitare di avere i piedi freddi a causa dell’acqua. Se necessario, indossa stivali o scarponi impermeabili.
  6. Utilizzare solette riscaldate usa e getta elettrici: soluzione che si utilizza anche nello sci ma può andare bene per le mani ma che eviterei per i piedi, seppur sottili possono comunque dare fastidio ed alla lunga causare vesciche.

Spero che questi primi consigli possano esserti utili ma ora andiamo in dettaglio su ciascun aspetto per capire effettivamente come uscire in inverno. Vi daremo anche qualche consiglio “della nonna” e low cost.

Come tenere caldi i piedi in Mountain bike: scarpe da Mountain Bike Invernali

La soluzione al problema dei piedi freddi non può che passare da una scarpa per MTB invernale: anche un modello non “estremo” ma abbinato ad esempio ad una calza in lana merinos vi toglierà il problema.

Cominciamo a vedere una selezione di proposte.

Scarpe Goretex

Le scarpe invernali in Goretex sono ideale sia per il freddo che per  pioggia o acqua.

Fizik Terra Artica X5 GTX

Fizik Terra ARTICA X5 GTX

Le potete trovare anche su Amazon: https://amzn.to/3vbIEoW

Northwave Celsius Xc Arctic

Il miglior commento viene da Giorgio: “Io ho queste scarpe invernali e mi sto trovando benissimo. Ho avuto i piedi caldi anche con temperature di parecchi gradi sottozero”

Come tenere caldi i piedi in Mountain bike: scarpe invernali

Le trovate su Amazon: https://amzn.to/3I1BsDp

Come tenere caldi i piedi in Mountain bike: Calze invernali per Mountain Bike

Fra i migliori calzini invernali vi segnalo le Assos con climacode 3/3. Però se la temperatura è molto rigida vanno integrate con scarpe adatte e pensate per l’inverno.

Consigliate anche le calze X-Bionics.

Solette riscaldate usa e getta

Può accadere che anche con le scarpe invernali in qualche occasioni si avverta freddo intenso. Con temperature sugli 0 gradi o inferiori fino alle tre ore di uscita di solito reggono, poi cominciano a raffreddarsi le dita fino alla sensazione di  “congelamento totale” del piede.

Per uscite  lunghe molti utilizzano solette riscaldate usa e getta che si mettono nelle scarpe, sono in pratica una soletta scalda scuola con una autonomia sino a 8 ore.

Le potete trovare in vendita su Amazon: https://amzn.to/3HSrt39

Se abbinate ad esempio a un copriscarpe imbottito le solette riscaldanti nelle scarpe possono davvero fare la differenza.

Calzari impermeabili

Sul mercato esistono anche dei calzari impermeabili, Sealzskin, che si usano anche per la pesca e possono essere utili per  uscite in bici con la neve, sono fenomenali e costano con garanzia a vita, davvero impossibile avere i piedi bagnati anche con le scarpe zuppe.

Come tenere caldi i piedi in Mountain bike: calze impermeabili

Eccole in vendita su Amazon: https://amzn.to/3hOvqLC

Consigli “della nonna” su come tenere caldi i piedi in Mountain bike

Ecco infine anche alcuni “trucchi” sempre attuali che possono comunque risultare molto utili.

Per avere mani e piedi caldi è consigliato anche mettere sotto i guanti e i calzini un paio di guanti e di calze di seta. E’ un rimedio consigliato dai maestri di sci, da mettere logicamente sotto guanti e calze invernali.

Se utilizzate calze termiche e scarpe invernali, un altro consiglio utile è quello di scaldarle prima della vostra uscita (sul termosifone, sulla stufa, etc) prima di metterle per evitare l’effetto di freddo intenso nella prima fase della vostra uscita, in attesa che il piede si riscaldi con l’attività fisica.

Un sistema casareccio è anche impacchettare i piedi con un foglio di alluminio tipo pesce al cartoccio (sopra al calzino), che tenderebbe a mantenere il piede al caldo. Il rischio su uscite più lunghe però è di sudare. Alternativamente potete provare un sacchetto per congelare  alimenti su piede nudo su cui mettere i calzini invernali, io lo faccio spesso e non si suda perché il sacchetto traspira e rimane caldo.

Commenti finali

Il problema del freddo ai piedi si risolve come abbiamo visto con scarpe e calzini wind stopper e altri consigli ma il suggerimento finale è di intensificare il ritmo dell’uscita senza fermarsi troppo.

La fonte principale di calore è il flusso di sangue che si ha a ritmi cardiaci elevati, aumentare l’intensità quindi può essere un ottimo modo per sentire freddo.

Q&A: domande e risposte su come tenere caldi i piedi in Mountain bike in inverno

Spazio alle vostre domande ora, come sempre.

C’è qualcuno che usa crema riscaldante per tenere caldi piedi e mani in inverno? Se si cosa usate?

Sono sconsigliate, le creme scaldano perché vasodilatano i capillari ed è proprio quello che bisogna evitare al freddo perchè fa abbassare ulteriormente la temperatura corporea. Quelle creme vanno bene solo a temperature normali e non vicine allo zero.

Altri consigli per le vostre uscite invernali

Tutto per apprezzare al meglio le uscite in Mountain Bike durante il periodo invernale.

Informazioni su mtb-mania 68 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale.