A che età un bambino può iniziare a fare mountain bike?

Scopriamo quando far cominciare ad andare in mouintain bike i bambini

A che età un bambino può iniziare a fare mountain bike

Scopriamo insieme a che età un bambino può iniziare a fare mountain bike.

La mountain bike è uno sport affascinante, che combina l’amore per la natura, l’avventura e l’attività fisica

E’ un’attività adatta a tutte le età, che può essere praticata sia a livello amatoriale che agonistico.

Perchè andare in mountain bike? causa dipendenza, costa ma ha anche dei difetti 😉

Ma a che età è consigliabile far cominciare i bambini a praticare la mountain bike?

Partiamo però  prima dai benefici che questo sport ha per i vostri piccoli.

Quali sono i benefici della mountain bike per i bambini

Prima di tutto, è importante sottolineare i numerosi benefici che la mountain bike può offrire ai più piccoli:

  1. Sviluppo motorio: praticare questo sport aiuta i bambini a migliorare le loro abilità motorie, come l’equilibrio, la coordinazione e la forza muscolare.
  2. Sicurezza: la mountain bike insegna ai bambini a gestire situazioni impreviste e a prendere decisioni rapide, aumentando la loro sicurezza in sé stessi.
  3. Socializzazione: andare in bici con gli amici o in famiglia favorisce la socializzazione e rafforza i legami affettivi.
  4. Amore per la natura: praticare la MTB permette ai bambini di apprezzare la bellezza della natura e imparare a rispettarla e a prenderne cura.

A che età far cominciare i bambini?

Non c’è un’età precisa per iniziare a praticare la mountain bike, poiché dipende dalle abilità e dallo sviluppo individuale di ogni bambino.

Tuttavia, di seguito sono riportate alcune linee guida generali per aiutarvi a decidere quando introdurre i vostri figli alla mtb

  1. Dai 2 ai 4 anni:  i bambini possono iniziare a familiarizzare con la bici attraverso i tricicli o le biciclette senza pedali (balance bike). Questi mezzi aiutano a sviluppare l’equilibrio e la coordinazione, preparandoli per il passaggio alla mountain bike.
  2. Dai 4 ai 6 anni: quando i bambini hanno sviluppato un buon equilibrio e coordinazione, è possibile introdurre una mountain bike con ruote da 12 pollici e stabilizzatori. Questo permette ai bambini di prendere confidenza con il pedale e la frenata, pur avendo il supporto degli stabilizzatori.
  3. Dai 6 ai 9 anni: a questa età possono passare a una mountain bike con ruote da 20 pollici e senza stabilizzatori. È importante che la mtb sia di buona qualità e adeguata alle loro dimensioni e abilità, per garantire una guida sicura e confortevole.
  4. Dai 9 anni in poi: man mano che crescono e migliorano le loro abilità, è possibile passare a mtb con ruote più grandi (24 o 26 pollici) e caratteristiche più avanzate, come le sospensioni e i freni a disco.

Consigli per comininciare la mountain bike in modo sicuro ed emozionante

Una volta capito quale sia l’età migliore per cominciare, intorno ai 6 anni per una “vera mtb”, ecco come farli partire alla grande con un’esperienza in mountain bike sia positiva e sicura:

  • Frequentare una Scuola MTB:  come per lo sci è importante che venga insegnato ai bambini la tecnica di base della mountain bike e le regole di sicurezza. Come genitori dovete poi stare sempre attenti ai vostri bambini nelle loro uscite in bici.
  • Iniziare gradualmente: è fondamentale che si abituino gradualmente alla mountain bike, iniziando con percorsi facili e brevi, e aumentando progressivamente la difficoltà e la durata delle uscite.
  • Con un equipaggiamento adeguato: mi raccomando sempre un casco omologato, guanti, occhiali e abbigliamento adatto al meteo.

La mountain bike è uno sport che offre numerosi benefici ai bambini e che può essere praticato fin dalla tenera età.

Cercate di seguire i  nostri consigli per regalare ai vostri bimbi uno sport meraviglioso, come per lo sci da grandi vi ringrazieranno.

Informazioni su mtb-mania 234 Articoli
Dopo la grande passione per lo sci che mi ha portato alla creazione di Skimania.it non poteva mancare la Mountain Bike seconda mia passione totale che ho trasmetto ai miei figli Alessandro e Francesco Grea. Mi chiamo Fabrizio Grea e pratico da oltre 10 anni MTB sia a livello di bike park che di tour enduro prevalentemente in Valtellina ma amo anche spaziare nei trail di altre regioni in Italia e all'estero. Amo sia la "muscolare" che l'emtb, molto diverse e che danno entrambe soddifazione se usate correttamente con il gruppo di amici Paolo, CLaudio Massimo, Benny e Roberto, veri boomer. Pratico anche ciclismo su strada ed amo andare in ufficio con la mia Brompton, un vero maniaco delle due ruote. Contenuto sponsorizzato: Mtb-mania,it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Mtb-mania,it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.